La Regina di tutte le Posture Yoga. Sarvangasana la capovolta

Sei indecis@ su quale Asana praticare come routine costante?

Vorresti inserire un Asana che ti faccia bene ma non sai da dove cominciare?


Ora ti Spiego perchè molto probabilmente dovresti partire da Sarvangasana, la posizione benefica per ogni parte del corpo.


Ecco la postura finale che col tempo potresti riuscire a prendere e ti garantisco che ti apporterà una valanga di benefici incredibili... ma partiamo dal principio.

Pratico Ginnastiche energetiche dall'età di 19 anni, ho praticato centinaia di posture differenti dal Qi Gong allo Hatha Yoga, devo dire però che questa capovolta mi ha dato sempre tanti benefici... sia mentali che fisici e ogni volta che posso praticarla la pratico senza pensarci troppo.


L'inversione della circolazione del sangue e della linfa e l'assenza di sforzo fisico fanno di questo Asana un vero tocca sana per noi popolazione sedentaria.


L'accelerazione del ritorno venoso al cuore è da subito percepibile una volta entrati nella postura e la libertà alla pancia data dall'inversione è INCREDIBILE.


Non ha caso molti grandi Guru dello Yoga consigliano questa postura come compagna di vita... ti svelo anche che ha la peculiarità di portare sangue alla regione della Tiroide e di bilanciare così questo plesso, inoltre distende la nuca e libera i nervi della regione cervicale!


ATTENZIONE:


La foto che vedi sopra è la postura finale che si prende col tempo, non forzarti mai a spingere sul collo, Asana devi ricordarti che significa postura che puoi tenere nel tempo senza fare danni.


Le correnti cosmiche ci percorrono Verticalmente


La peculiarità della razza umana è che è l'unica razza completamente in stazione eretta, l'uomo pertanto è inondato da correnti cosmiche che percorrono il corpo in verticale dalla Testa ai Piedi.


I piedi sono il nostro cammino spirituale, se mi conosci sai che non mi stancherò mai di dirlo, sai anche che questa, (la Terra), non è la nostra vera casa e per cui invertendo la posizione ed entrando in Sarvangasana è come se camminassi verso la tua vera dimora... quella spirituale.


Immagina un albero come lo conosci tu, radici in basso e foglie in alto... Ribaltalo e capirai il senso di Sarvangasana.


Ascoltami bene e leggi questa citazione tratta dal famoso libro Imparo Lo Yoga


"Questo Asana reca molti benefici a tutto l'organismo a tal punto che ognuno dovrebbe praticarla diverse volte al giorno. I suoi effetti straordinariamente benefici provengono in parte da ciò che riceviamo come corrente contraria. E' noto che la Terra emette correnti negative, mentre lo spazio universale emette correnti positive. Nella posizione eretta normale riceviamo correnti negative dai piedi e correnti positive dalla testa. In Sarvangasana avviene il contrario. La ragione del loro grande valore terapeutico risiede nella posizione capovolta del corpo."


L’albero è sostenuto dalle radici. Più vanno in profondità e più l’albero è stabile e più è capace di trovare l’acqua e i nutrienti necessari da distribuire a ciascuna foglia.

Ma dove sono le tue radici? In che direzione vanno?


Le nostre radici sono le nostre credenze, le nostre qualità positive innate, i nostri valori e la nostra etica. Esse forniscono le fondamenta alla nostra vita che si manifesta attraverso i rami e le foglie.


L'esoterismo dello Yoga


Credo che il segreto per praticare Yoga con enormi benefici mentali sia quello di fondersi nell'esoterismo della Postura come in questo caso. Non è facile per noi concentrarci a fondo ma ti chiedo di provare non solo ad attivare il tuo corpo ma anche di entrare in quel magico meta-spazio del cuore da dove promaniamo.


Criteri per assumere Sarvangasana


Con il corpo già riscaldato sdraiati su un comodo tappetino e porta le gambe alte verso il cielo, i gomiti sono adiacenti al costato e le mani sono pronte a sorreggere le creste iliache, non contrarre troppi muscoli non serve :-) ora attiva l'addominale e alza le gambe verso l'alto continuando a respirare tranquillamente e mantenendo viso e collo distesi.


Una volta che sei salito poni subito le mani vicino al sacro o sulle creste iliache e sali quanto il tuo corpo può fare e soprattutto senza strafare. Col tempo verrà!


Respira normalmente e se potrai attiva la pancia, rilassati nella posizione e rimani per un numero di 10/20 respiri, scendi controllando il corpo e poi se vorrai ripeti la posizione per altre 2 volte.


Benefici TOP


1. Sarvangasana influenza la circolazione del sangue e della linfa, sentirai subito le gambe svuotarsi e la pancia rilassarsi.

2. La tiroide si bilancerà col tempo, con essa avrai un'attivazione del timo e un rafforzamento polmonare.

3. Avrai benefici sulla colonna vertebrale.

4. Fortifica gli addominali.

5. Elimina le congestioni del ventre.



Gli errori possono essere dietro l'angolo per cui evita di praticare senza connessione con te stess@


Vuoi imparare il Vero Yoga Tradizionale e avere un'arma fenomenale per la tua salute?

Iscriviti al percorso FOLLOW THE YOGI con 158€ di sconto adesso!

Avrai l'accesso a vita a tutti i contenuti teorici e fisici.





157 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti